Follow on Bloglovin
@nicolettareggio

chicastar95@gmail.com

mercoledì, 28 agosto 2013 -

no comments

Ciao Nicoletta, sona Anna. Ti seguo da un paio d’anni e mi piace moltissimo il tuo stile, ti invidio parecchio 🙂
Oggi ho deciso di scriverti non tanto una domanda ma più un “rant”, uno sfogo, che non so a chi altro rivolgere.
Ho 18 anni e sono veramente molto appassionata di makeup e fashion, al punto che ho seriamente preso in considerazione l’idea di diventare makeup artist, una volta finito il liceo. Le mie amiche dicono che sono fin troppo “patita” perchè loro sono molto più.. diciamo “scialle” anche se poi vengono ogni volta a chiedere a me consigli quando non sanno come abbinare qualcosa, come truccarsi ecc. e quando so qualcosa in “anteprima” perchè magari ho seguito la fashion week sono sempre lì ad ascoltarmi e a trarre consigli. Questa parte non mi crea problemi particolari, mi piace farlo. Solo che la cosa non è reciproca, affatto, innanzitutto, visto che non c’è mai stata una volta, una, che sia riuscita ad andare a far shopping con loro ad esempio, ed inoltre quando sono magari un po’ su di giri perchè ho trovato una cosa bellissima o ho avuto una bella idea, sembra che facciano di tutto per buttarmi giù.
(Sono delle buone amiche quando ho qualunque altro tipo di problemi, amicizie, ragazzi, famiglia, ma in questo che pure è la mia passione non mi supportano/sopportano neanche un po’).
In più c’è un gruppo di “fighetti/e” della mia classe che critica ogni singolo passo di chiunque; in particolare, un ragazzo che si è autoproclamato il nuovo Alexander McQueen (-.-) ha deciso che di me non va bene nè il makeup nè il look e non perde mai occasione per farmelo notare. Letteralmente, ogni giorno o quasi. Io sono parecchio sicura di me stessa, grazie al cielo ho un’autostima abbastanza forte quindi me ne frego allegramente di lui, solo che dopo quattro anni in classe insieme puoi capire quanto sia snervante.
Tante volte, tantissime, vorrei fare qualcosa solo per farlo tacere, ma poi mi dico di non abbassarmi al suo livello. A un certo punto, quest’inverno, aveva iniziato a chiedermi insistentemente (davvero insistentemente, non scherzo, la mia compagna di banco gli ha chiesto di star zitto perchè non riusciva a seguire la lezione) di iscrivermi a un programma di makeover, tipo Plain Jane. Era durante il periodo della Fashion Week e il pomeriggio prima mi ero guardata il video della sfilata di Chanel, allora gli ho chiesto un parere sulla collezione, vista la sua “vocazione” di guro dello stile e della moda: non mi ha saputo rispondere, ovviamente i miei compagni si sono affrettati a prenderlo in giro e a ridere e devo dire che è stata una bella soddisfazione. Oltre a piccole cose del genere, però, tante volte, vorrei proprio dargli una bella batosta e presetarmi a scuola con un bel look, una cosa da far invidia a, che ne so, Olivia Palermo o Miroslava Duma o Alexa Chung. Solo che naturalmente, non posso esattamente permettermelo, vivo in un paesino disperso nel nulla e il paese con dei negozi decenti più vicino é a 30 km da casa. In più, la mia famiglia fa parte della classe medio-bassa, quindi diciamo che fare spese in un negozio pur mediamente low cost come Zara è abbastanza un lusso. Ragion per cui, mi tocca sognare, sfogarmi su Internet, tra Youtube, Tumblr, Polyvore e i vari blog che seguo.
Ecco, nulla, dovevo solo togliermi un peso dallo stomaco e dire tutto a qualcuno. Capisco se non vuoi pubblicare questo messaggio e scusami tanto se ti ho fatto perdere tempo.
Un bacio, A.

Comments are closed.

you might also like these
  • office space idea
  • PANTALONI-A-VITA-ALTA-CIABATTE-GUCCI-NICOLETTA-REGGIO (24)
  • arco della pace gonna-lunga-gucci-perle-fashion-blog nicoletta reggio
  • VERSUS VERSACE PHOTOGRAPHER NICOLETTA REGGIO
  • SILVER SHADES OUTFIT INSPO
  • Rituél Fusiodose Kérastase - NEW HAIRSTYLE
Popular posts

Partners:

Gasmy - The italian fashion store Gasmy - The italian fashion store

Archives

Social